Comunicato stampa

MILO MANARA SULLA CENSURA DI FACEBOOK: “PARADOSSALE, BLOCCATA UNA CATENA PARTITA SENZA PROBLEMI ALL’INIZIO DELL’800”

MILO MANARA SULLA CENSURA DI FACEBOOK: “PARADOSSALE, BLOCCATA UNA CATENA PARTITA SENZA PROBLEMI ALL’INIZIO DELL’800”

IL CLUB TENCO RISPONDE A FACEBOOK CON UNA MOSTRA DI DISEGNI EROTICI DI SERGIO STAINO

“PAZZE IDEE – L’EROS NELLA CANZONE D’AUTORE
DAL 4 AL 6 GIUGNO, SANREMO, TEATRO DEL CASINÒ
LE PREVENDITE ON LINE SU WWW.CLUBTENCO.IT

Milo Manara commenta la censura di Facebook al Club Tenco sul manifesto dell’evento “Pazze idee – L’eros nella canzone d’autore” (dal 4 al 6 giugno al teatro del Casinò di Sanremo), firmato proprio dal disegnatore: “Farsi censurare ai nostri giorni, con tutto quello che si vede ovunque, è proprio paradossale, tanto più che mi sembrava evidente che l’immagine fosse una rilettura pop di Man Ray (l’ho perfino scritto sui jeans) che a sua volta era un riferimento a Ingres. Dunque nel 2015 è stata bloccata una catena partita senza problemi all’inizio dell’800. Alleluia. E poi, la cosa più grottesca è la motivazione. Beh, andiamo avanti.”

Il social network ha rifiutato un’inserzione promozionale sulla manifestazione che riportava una stupenda tavola di Manara realizzata apposta per l’occasione. Questa la motivazione: “La tua inserzione non è stata approvata in quanto viola le Linee guida sulle pubblicità di Facebook perché promuove prodotti o servizi per adulti, compresi giocattoli, video o prodotti per il miglioramento delle prestazioni sessuali”. Il Club ha ribattuto chiarendo che non si trattava di niente di tutto ciò, bensì di una rassegna musicale. La risposta è stata: “Le inserzioni non possono usare immagini di natura esplicitamente sessuale, evocare scene di nudo, mostrare scollature troppo profonde o concentrarsi su specifiche parti del corpo senza che sia necessario”.

A questo punto la replica del Club Tenco sarà una mostra di disegni erotici di Sergio Staino, altro grande nome del fumetto italiano, intitolata “La povera Fiammetta – Erotic drawings by Sergio Staino”, ovvero “Con l’arrivo della vecchiaia dell’artista, il porno diventa erotismo”. La protagonista è realmente esistita: si tratta di una professoressa collega di Staino quando insegnava educazione tecnica. Sarà visitabile il 5 e 6 giugno dalle ore 10 nell’ingresso del Teatro del Casinò.

Sarà un altro tassello al grande omaggio all’eros delle giornate sanremesi, che vede un ricco e variegato cast di artisti in scena. Venerdì 5: Freddy Colt & Ziki-Paki Band, l’irlandese Grainne Duffy in un repertorio di blues americano, Pietra Montecorvino, i Perturbazione, Paolo Pietrangeli e Paolo Rossi. Sabato 6: Banda Osiris, Andrea Grossi, Leopoldo Mastelloni, Musica Nuda, Mauro Ottolini Smashing Triad(s) e alla cantante arabo-andalusa Sensi.

Sul sito www.clubtenco.it si possono trovare le prevendite per le due serate, mentre la biglietteria del Casinò sarà disponibile dal 30 maggio con orario 15-19. Saranno invece ad ingresso gratuito gli appuntamenti pomeridiani, alle 18.30 in Piazza dei Dolori nel vecchio quartiere La Pigna, con set musicali e incontri-aperitivo a partire già da giovedì 4.
La manifestazione è organizzata dal Club Tenco con il contributo del Comune di Sanremo e della Siae e il sostegno del Casinò di Sanremo e della Coop Liguria. La grafica, come per tutti gli eventi del Club, è a cura di ApARTe Venezia.

“Pazze idee – L’eros nella canzone d’autore” è un evento speciale del Club. La storica “Rassegna della canzone d’autore”, più nota come Premio Tenco, è in programma invece dal 22 al 24 ottobre al Teatro Ariston di Sanremo insieme alla consegna delle Targhe Tenco 2015.

Eugenio

May 21st, 2015

No Comments

Comments are closed.