SÉRGIO GODINHO

SÉRGIO GODINHO

Dopo la scomparsa di José Afonso, rimane l’esponente più significativo di quella straordinaria generazione di cantautori che ha fatto da colonna sonora alla Rivoluzione dei Garofani del 1975. È il più grande poeta vivente della canzone portoghese e l’unico a vantare collaborazioni con artisti brasiliani del calibro di Chico Buarque, Caetano Veloso, Ivan Lins, Milton Nascimento e João Bosco.

Presente in due dischi del Tenco, è stato l’ultimo premio Tenco della gestione di Amilcare e, nel 2013, a Barcellona, il primo premio Rambaldi. Non poteva certo mancare nella manifestazione che ricorda Amilcare proprio nella sua città.