Maria Farantouri

Maria Farantouri

Maria Farantouri è l’interprete privilegiata delle canzoni di Mikis Theodorakis. Da questo sodalizio è nata la diffusione a livello mondiale della musica greca.

Durante i sette anni della dittatura dei colonnelli, dal 1967 al 1974, i due, costretti all’esilio, sono stati ambasciatori mondiali della musica popolare e della poesia ellenica. Hanno reso pubblici i versi di autori ritenuti scomodi, dai premi Nobel Elytis e Seferis a Ritsos, Kambanellis e Gatsos, dimostrando come il mettere in musica la poesia possa rappresentare una efficace arma di resistenza culturale.