Comunicato stampa

42° Rassegna della Canzone d’Autore

42° Rassegna della Canzone d’Autore

E’ stato annunciato oggi, nel corso di una conferenza stampa a Milano, il ricco cast della 42° edizione della RASSEGNA DELLA CANZONE D’AUTORE (PREMIO TENCO 2018) in programma il 18, 19 e 20 ottobre al Teatro Ariston di Sanremo.

Sul palco si alterneranno generi e stili musicali differenti ma sempre sotto il segno autentico della canzone d’autore: dai Premi Tenco, Zucchero e Adamo, a Elisa, dalle Targhe Tenco MottaMirkoeilcane, passando per l’incontro musicale tra Neri Marcorè ed Edoardo De Angelis, e poi Lo Stato sociale, Willie Peyote e tantissimi altri per una tre giorni che conta oltre 24 artisti in cartellone e altri attesi negli incontri pomeridiani. Inoltre, una sostanziale novità per l’edizione 2018: per la prima volta lo storico presentatore Antonio Silva sarà affiancato da un “collega” d’eccezione: l’eclettico cantautore Marco Castoldi, alias MORGAN.

In linea con la decisione del Club Tenco di dedicare al tema Migrans – Uomini, idee, musica tutte le iniziative del 2018, anche le scelte artistiche della RASSEGNA DELLA CANZONE D’AUTORE – PREMIO TENCO 2018 vanno in questa direzione. È stato prediletto, quindi, un cast che ha un legame forte con le “migrazioni”, nel senso più ampio del termine.

«Il titolo Migrans – ha spiegato in una nota il Responsabile artistico del Club Tenco, Sergio Secondiano Sacchi – fa riferimento non soltanto all’ineludibile tema dei flussi migratori, di cui si parlerà soprattutto nei pomeriggi e di cui l’opera di Michelangelo Pistoletto La Venere degli stracci, scenografia in teatro, fungerà da costante richiamo visivo, ma a tutto ciò che riguarda l’attraversamento di confini: temporali, geografici, linguistici, culturali, musicali. Quindi, uomini, idee, musica».

Ecco il programma in dettaglio.

GIOVEDÌ 18 OTTOBRE. Ad aprire la prestigiosa Rassegna della canzone d’autore con la storica sigla ad omaggiare Luigi Tenco, nell’80° anno dalla sua nascita, sarà ELISA. Quindi, a calcare il palco dell’Ariston sarà il Premio Tenco 2018 ZUCCHERO che si esibirà con l’orchestra giovanile di Sanremo, e poi la coppia NERI MARCORÈ & EDOARDO DE ANGELIS, il duo PAPÌA & CAPURSO nel “simposio” tra la chitarra flamenca 7 corde e all’inedita doppia chitarra elettrica 7 corde. Tra le “migrazioni” di trasversali aree musicali si potrà assistere all’esibizione de LO STATO SOCIALE per chiudere poi con l’artista e cantautrice siculo-belga SIGHANDA. Intervengono DAVID RIONDINO & ENRICO RUSTICI.

VENERDÌ 19 OTTOBRE sarà la volta di SIMONE CRISTICCHI, la giovane cantautrice GIUA, e poi ALESSIO LEGA che canterà anche un brano con FRALOVA, arriverà poi la cantante e attrice teatrale TOSCA, la musica di confine di DAVIDE VAN DE SFROOS e una delle figure più interessanti e innovative attuali dell’hip pop made in italy, WILLIE PEYOTE. Nella stessa serata, il gastronomo, sociologo, scrittore e fondatore dell’associazione Slow Food, CARLO PETRINI ritirerà il Premio Tenco operatore culturale. Intervengono DAVID RIONDINO & ENRICO RUSTICI.

SABATO 20 OTTOBRE sul palco salirà l’altro Premio Tenco 2018, ADAMO, quindi PIPPO POLLINA e tutti i vincitori delle Targhe Tenco 2018: MOTTA (Disco in assoluto), GIUSEPPE ANASTASI (Opera prima), MIRKOEILCANE (Canzone singola), FABIO CINTI (Interprete di canzoni), e FRANCESCA INCUDINE (Album in dialetto) e un rappresentante di VOCI PER LA LIBERTÀ / UNA CANZONE PER AMNESTY (Album a progetto). Intervengono DAVID RIONDINO & ENRICO RUSTICI.

A firmare la regia del Premio Tenco 2018 sono Arturo Minozzi (già regista per Rai e Sky) e Giuseppe Marco Albano. Direttore della fotografia, Marco Lucarelli.

MASTERCLASS / A SCUOLA CON GABER – Dopo il successo del convegno dello scorso anno, CANTAUTORI A SCUOLA, si è pensato a un seguito costruttivo. È prevista, infatti, per mercoledì 17 ottobre, una Masterclass dal titolo A SCUOLA CON GABER. Una mattinata assieme agli studenti delle scuole superiori di Sanremo in cui approfondire il significato, il periodo storico, culturale e politico, in cui Gaber è vissuto e scritto le più straordinarie canzoni. Alla Masterclass prenderanno parte anche artisti da sempre affascinati, studiosi o collaboratori del “Signor G”: Morgan, Neri Marcorè e Gian Piero Alloisio.

SCENOGRAFIA – Tanti sono gli esempi in cui l’arte e la musica si sono affiancati. Quest’anno sul palco del Premio Tenco ci sarà la VENERE DEGLI STRACCI, celebre opera-manifesto dell’arte povera firmata negli anni Sessanta da MICHELANGELO PISTOLETTO, a fare da scenografia alle serate.

EVENTI COLLATERALI – Non mancheranno gli eventi collaterali che accompagneranno la tre giorni, dalla mattina al tardo pomeriggio, nelle diverse location di Sanremo: presentazioni, incontri musicali e di parole che andranno in scena tra la Ex Chiesa di Santa Brigida alla Pigna, cuore della città vecchia, e la sede del Club Tenco, ex stazione ferroviaria. Molti gli ospiti tra cui i cantautori Bobo Rondelli e Peppe Voltarelli (nella giornata di anteprima del 17 ottobre) e il musicista Alessandro D’Alessandro.

LA COLLANA DEL CLUB TENCO – Nasce nel 2018 la collana I libri del Club Tenco ed è proprio il Premio Tenco l’occasione per la presentazione. Si parte con 3 libri: Giorgio Gaber di Luciano Ceri, Bulat Okudžava di Giulia De Florio e Vent’anni di Sessantotto – Gli avvenimenti e le canzoni che hanno raccontato un’epoca di Sergio Secondiano Sacchi, Sergio Staino e  Steven Forti.

La Rassegna della Canzone d’Autore (Premio Tenco 2018) è organizzata dal Club Tenco con il contributo del Comune di Sanremo, SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, Casinò di Sanremo, Regione Liguria, Camera di Commercio delle Riviere di Liguria, Coop Liguria e Royal Hotel, è in programma al Teatro Ariston di Sanremo dal 18 al 20 ottobre.

Sono, inoltre, aperte le prevendite di cui, ricordiamo, è stato abolito il diritto di prevendita, quindi i biglietti hanno lo stesso prezzo sia in prevendita che al botteghino.
Per info www.clubtenco.it; www.premiotenco.it; www.aristonsanremo.com

Umberto

September 25th, 2018

No Comments

Comments are closed.